Certificati anagrafici online, modalità di richiesta e rilascio. Decreto in Gazzetta Ufficiale

WhatsApp
Telegram

In Gazzetta Ufficiale il decreto che definisce le modalità di erogazione da parte dell’Anagrafe nazionale della popolazione residente dei servizi telematici per il rilascio di certificazioni anagrafiche on-line e per la presentazione on-line delle dichiarazioni anagrafiche

I cittadini possono ottenere i certificati anagrafici online, in maniera autonoma e gratuita, accedendo alla piattaforma ANPR.

Possono essere scaricati, anche in forma contestuale, i seguenti certificati:

● Anagrafico di nascita
● Anagrafico di matrimonio
● di Cittadinanza
● di Esistenza in vita
● di Residenza
● di Residenza AIRE
● di Stato civile
● di Stato di famiglia
● di Stato di famiglia e di stato civile
● di Residenza in convivenza
● di Stato di famiglia AIRE
● di Stato di famiglia con rapporti di parentela
● di Stato Libero
● Anagrafico di Unione Civile
● di Contratto di Convivenza

Modalità di richiesta dei certificati

Le richieste e il rilascio dei certificati anagrafici degli iscritti nell’ANPR riguardanti il richiedente e i componenti della propria famiglia anagrafica iscritti nell’ANPR, sono assicurati ai sensi dall’art. 33 del decreto del Presidente della Repubblica 30 maggio 1989, n. 233, in modalità telematica attraverso il sito web di ANPR, previa autenticazione, mediante le modalità di cui agli articoli 64 e 64-bis del CAD secondo le modalità definite nel disciplinare tecnico allegato 1, che costituisce parte integrante del presente decreto.

Il servizio consente all’iscritto in ANPR di richiedere il rilascio di un certificato per sé stesso o uno dei componenti della
propria famiglia anagrafica.

Nel caso in cui sia richiesto il pagamento dell’imposta di bollo, ai fini dell’emissione del certificato, l’avente diritto è tenuto ad effettuare il pagamento attraverso la piattaforma del CAD, contestualmente alla richiesta del certificato medesimo.

Decreto in GU

Modalità di rilascio dei certificati agli aventi diritto

A seguito della richiesta di emissione del certificato, il sistema ANPR lo produce secondo le modalità definite nel disciplinare tecnico allegato 1.

Il certificato rilasciato è reso disponibile all’avente diritto nel sito web di ANPR e trasmesso, a scelta del cittadino, al
domicilio digitale del cittadino, laddove disponibile, oppure messo a disposizione attraverso il punto di accesso telematico del CAD.

Anche successivamente al rilascio di cui all’art. 2, l’avente diritto può, per il periodo di validità del certificato, prendere
visione ed eventualmente stampare i certificati richiesti accedendo al sito web di ANPR.

Certificati anagrafici on line, così si possono ottenere 14 gratis da casa. La guida completa [PDF]

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso: con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO