Cento giorni alla Maturità, giovani si riuniscono nonostante il Coronavirus

Cento giorni alla maturità: studenti non rinunciano ai festeggiamenti. 

No del Ministero dell’Interno

Il Ministero dell’Interno d’intesa con il Ministero dell’Istruzione, come riferito, ha pubblicato una circolare in cui evidenzia che gli abituali festeggiamenti legati ai cento dalla Maturità ricadono fra quelle manifestazioni ed eventi che sono vietati per contribuire al contenimento della diffusione del coronavirus.

Festeggiamenti in spiaggia

Nonostante la succitata circolare e l’appello del Ministro Azzolina, questa mattina, a Viareggio, come riferisce l’Ansa, nella spiaggia antistante piazza Mazzini, si sono ritrovati in modo spontaneo diversi giovani studenti per il rito dei 100 giorni all’esame.

Oltre agli studenti di Viareggio, erano presenti ragazzi giunti da Firenze, Prato, Pistoia e Pisa.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia