Centemero (Pdl), ripristinare Istituti statali d’arte

WhatsApp
Telegram

”La valorizzazione dell’occupabilità dei nostri giovani richiede un forte investimento sulle competenze e una riflessione su scelte che pure in passato apparivano giuste. Per questo ho firmato la petizione lanciata dagli Istituti Statali d’Arte affinché la loro esistenza, nell’ambito dell’istruzione artistica, venga salvaguardata e riqualificata dal Ministero dell’Istruzione e dal Parlamento”.

”La valorizzazione dell’occupabilità dei nostri giovani richiede un forte investimento sulle competenze e una riflessione su scelte che pure in passato apparivano giuste. Per questo ho firmato la petizione lanciata dagli Istituti Statali d’Arte affinché la loro esistenza, nell’ambito dell’istruzione artistica, venga salvaguardata e riqualificata dal Ministero dell’Istruzione e dal Parlamento”.

Lo afferma Elena Centemero, responsabile nazionale Scuola, Università e Ricerca del Pdl. ”I 233 I.S.A. sono una peculiarità tutta italiana, affondano le radici nelle specificità produttive di alcune zone del nostro Paese e hanno formato, negli anni, quegli artigiani che rappresentano ancora oggi la tradizione e la colonna portante del Made in Italy. Artigianato e piccola impresa sono fiori all’occhiello del tessuto produttivo italiano su cui puntare anche in chiave di sviluppo e contrasto alla disoccupazione. Disperdere questo patrimonio, fonte di occupazione e ricchezza, e non sostenere la formazione di coloro che sono chiamati a portarlo avanti sarebbe un grave errore”

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici. Corso preparazione: 285 ore di lezione, simulatore Edises con 14mila quiz e modulo informatica. Nuova offerta a 299 euro