Centemero (PDL). Qual è la vera linea politica del Pd sulla scuola e sui conti pubblici?

di Giulia Boffa
ipsef

"Sul piano per la scuola è evidente una certa confusione nel Pd. Da una parte c’è il Presidente Letta che sostiene e persegue la politica del rigore e del rispetto del patto di stabilità; dall’altra, il Segretario Renzi che propone cinque miliardi di investimenti per l’edilizia scolastica fuori dal patto di stabilita. Qual è la vera linea politica del Pd sulla scuola e sui conti pubblici?" Lo dichiara, in una nota, l’on. Elena Centemero, responsabile nazionale scuola e università di Forza Italia.

"Sul piano per la scuola è evidente una certa confusione nel Pd. Da una parte c’è il Presidente Letta che sostiene e persegue la politica del rigore e del rispetto del patto di stabilità; dall’altra, il Segretario Renzi che propone cinque miliardi di investimenti per l’edilizia scolastica fuori dal patto di stabilita. Qual è la vera linea politica del Pd sulla scuola e sui conti pubblici?" Lo dichiara, in una nota, l’on. Elena Centemero, responsabile nazionale scuola e università di Forza Italia.

Versione stampabile
anief anief
soloformazione