Centemero (FI), pubblicare su siti internet scuole cv docenti

WhatsApp
Telegram

"Bene l'anagrafe dei docenti in servizio negli istituti paritari, uno strumento con cui si potrà mettere in luce le competenze di questi insegnanti.

"Bene l'anagrafe dei docenti in servizio negli istituti paritari, uno strumento con cui si potrà mettere in luce le competenze di questi insegnanti.

Ma si potrebbe fare ancora un passo in più, pubblicando sui siti internet di tutte le scuole italiane, paritarie e non, i curriculum vitae dei docenti che vi insegnano, così da consentire alle famiglie una scelta ancor più ponderata dell'istituto più adatto ai figli".

Lo dichiara, in una nota, la deputata e responsabile scuola e università di Forza Italia, Elena Centemero.

"Quanto alle domande in inglese nelle prove del prossimo concorso a cattedra, sono un elemento importante. Le competenze linguistiche dei nostri studenti devono essere incrementate e, per farlo, sono particolarmente utili i Clil, ossia l'insegnamento in lingua straniera di materie non linguistiche. La scuola, dunque, ha bisogno di insegnanti che conoscano bene l'inglese", conclude.

 

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici. Corso preparazione: 285 ore di lezione, simulatore Edises con 14mila quiz e modulo informatica. Nuova offerta a 299 euro