Centemero (FI), no concorso docenti “sanatoria” per soli titoli. Sì a procedura selettiva

WhatsApp
Telegram

No a concorsi ‘sanatoria’ per soli titoli: Forza Italia è favorevole ad un concorso che sia realmente selettivo e che permetta di scegliere gli insegnanti migliori valorizzandone la formazione.

No a concorsi ‘sanatoria’ per soli titoli: Forza Italia è favorevole ad un concorso che sia realmente selettivo e che permetta di scegliere gli insegnanti migliori valorizzandone la formazione.

Perché al centro della scuola ci sono gli studenti, non gli insegnanti né i precari, come alcune forze politiche di maggioranza e di minoranza ancora sostengono”.

Lo dichiara la deputata e responsabile Scuola e Università di Forza Italia, Elena Centemero.

“Quello che si sta per tenere, sia un concorso vero in cui possano emergere i docenti più preparati, in grado di crescere in modo adeguato i nostri studenti. Siamo stanchi di politiche per la scuola che pensano solo alla stabilizzazione dei precari o ai consensi elettorali e sindacali anziché alla qualità dell’insegnamento e dell’apprendimento”, conclude.

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici. Corso preparazione: 285 ore di lezione, simulatore Edises con 14mila quiz e modulo informatica. Nuova offerta a 299 euro