Centemero (FI): insegnanti vecchi colpa del reclutamento. Per diventare insegnanti bisogna scalare graduatorie ad esaurimento lentissime.

di Lalla
ipsef

Dichiarazione dell’on. Elena Centemero, responsabile nazionale Scuola e Università di Forza Italia – "Il nostro corpo insegnante si conferma il più vecchio al mondo anche a causa del sistema di reclutamento molto più che superato. Per diventare insegnanti bisogna scalare graduatorie ad esaurimento che scorrono lentissime e che consentono, se tutto va bene, di entrare in ruolo a quarant’anni.

Dichiarazione dell’on. Elena Centemero, responsabile nazionale Scuola e Università di Forza Italia – "Il nostro corpo insegnante si conferma il più vecchio al mondo anche a causa del sistema di reclutamento molto più che superato. Per diventare insegnanti bisogna scalare graduatorie ad esaurimento che scorrono lentissime e che consentono, se tutto va bene, di entrare in ruolo a quarant’anni.

In pratica, a differenza dei quarantenni in politica, che oggi si sentono alla ribalta, i quarantenni della scuola arrivano ad avere una propria cattedra già sfiancati.

Da tempo Forza Italia chiede una riforma del reclutamento e propone concorsi ogni due anni e legati a reti di scuole che non creino ancora graduatorie. Aspettiamo risposte".

Lo dichiara, in una nota, l’on. Elena Centemero, responsabile nazionale Scuola e Università di Forza Italia

Versione stampabile
anief anief voglioinsegnare