Centemero (FI), doverosa equiparazione stipendiale tra presidi e dirigenti

di redazione
ipsef

“Da dirigente scolastica, concordo con le critiche e le proposte portate avanti dalla categoria.”“A fronte dell’enorme mole di lavoro e delle responsabilità che spettano ai presidi, l’equiparazione stipendiale con i dirigenti del comparto unico scuola-università-ricerca è doverosa. Una soluzione parziale e proiettata nel 2020 non è percorribile”. Lo dichiara la deputata e responsabile nazionale scuola e università di Forza Italia Elena Centemero

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione