Centemero (Fi), ddl positivo su autonomia, ma va bandito concorso su classi abilitazioni esaurite. No esclusione idonei

di redazione
ipsef

"Nel ddl 'Buona scuola', che si compone di due macroaree – Piano Straordinario di Assunzioni e interventi sull'autonomia -, la grande assente è la valutazione dei docenti e dei dirigenti".

"Nel ddl 'Buona scuola', che si compone di due macroaree – Piano Straordinario di Assunzioni e interventi sull'autonomia -, la grande assente è la valutazione dei docenti e dei dirigenti".

Lo ha detto, intervenendo in Commissione Cultura alla Camera, la responsabile scuola e università di Forza Italia, on. Elena Centemero. "Bene il rafforzamento dell'autonomia scolastica – ha proseguito -, il Piano triennale dell'Offerta Formativa, che pure necessita di chiarimenti, e l'implementazione dello studio della lingua inglese, una delle tre i del Governo Berlusconi."

"Chiediamo inoltre che sia reso obbligatorio in tutte le scuole superiori lo studio di Diritto ed Economia e potenziato il latino. Giudizio positivo anche sul rafforzamento delle competenze gestionali del Dirigente Scolastico, che dovrebbe però essere affiancato da un middle management e valutato in base a obiettivi chiari.Quanto al Piano di Assunzioni, se da una parte è opportuno cambiare il sistema di reclutamento, chiudendo definitivamente le graduatorie, dall'altra c'è un gravissimo vulnus: l'esclusione illegittima degli idonei del Concorso del 2012, che va eliminata.

"Va inoltre bandito al più presto un concorso per le classi di concorso esaurite, che tenga conto di percorsi seri di abilitazione (TFA). L'articolo 12 va stralciato o va modificato assegnando con contratti a tempo indeterminato tutti i posti vacanti e disponibili. Da ultimo, circa la 'chiamata diretta' da parte dei Dirigenti dagli albi territoriali, riteniamo opportuna una riflessione sui  criteri di scelta, sulla tutela del diritto alla salute, della maternità e della disabilità, sull'assegnazione dell'organico dell'autonomia a reti di scuole", ha concluso.

Tutto sulla Buona scuola

I lavori parlamentari in tempo reale

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione