Centemero (FI) “Al centro della scuola ci sono i giovani, non i docenti, nè i precari da stabilizzare”

Stampa

"Dal governo ci aspettiamo proposte serie per offrire alle nostre studentesse e ai nostri studenti una scuola di qualità, al passo con quella dei loro coetanei europei.

"Dal governo ci aspettiamo proposte serie per offrire alle nostre studentesse e ai nostri studenti una scuola di qualità, al passo con quella dei loro coetanei europei.

Per raggiungere questo risultato bisogna partire da un punto fermo: al centro della scuola ci sono i giovani, non i docenti, anche se importanti, né i precari da stabilizzare".

Lo dichiara, in una nota, la responsabile scuola e università di Forza Italia, on. Elena Centemero, commentando le parole del premier sui prossimi interventi del governo

Stampa

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata