Centemero: alternativa a 24 ore non tocchi fondi per alunni disabili

WhatsApp
Telegram

red – La responsabile scuola del Popolo delle Libertà annuncia un lavoro in sinergia con le onorevoli Coscia (PD) e Santolini (UDC) per l’elaborazione di un emendamento che abroghi la norma sulle 24 ore.

red – La responsabile scuola del Popolo delle Libertà annuncia un lavoro in sinergia con le onorevoli Coscia (PD) e Santolini (UDC) per l’elaborazione di un emendamento che abroghi la norma sulle 24 ore.

Le tre onorevoli sono alla ricerca di 182,9milioni di euro per il 2013 per impedire l’innalzamento dell’orario lavorativo da 18 a 24 ore senza retribuzione, ma, afferma la Centemero al sussdiario.net "Abbiamo chiesto al governo che vengano salvaguardati i fondi per gli alunni con disabilità e quelli per la messa in sicurezza degli istituti".

Il PdL proporrà di reperire le risorse spalmando i tagli sui capitoli di spesa del Ministero dell’Istruzione relativi anche all’Unviersità e alla ricerca e all’informatizzazione e su quelli di altri dicasteri

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur