Cellulari in classe, nuove proposta di legge: divieto anche per i docenti

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Le proposte di legge relative all’introduzione dell’educazione civica nella scuola primaria e secondaria, attualmente in discussione alla Camera, contengono anche misura contro l’utilizzo dei cellulari.

Alcune delle proposte in discussione prevedono anche il divieto dell’utilizzo del cellulare, del quale, salvo casi specifici, si fa divieto di utilizzo nei luoghi dell’attività didattica.

Il divieto in questione non fa distinzione tra studenti e docenti. L’ipotesi è di lasciare i cellulari in presidenza ed utilizzare il telefono delle segreterie per le emergenze.

Sei d’accordo?

Partecipa al sondaggio

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione