Cellulare in classe, Valditara: “L’uso per finalità didattiche è riconosciuto”

WhatsApp
Telegram

Nel corso dell’intervista rilasciata a Il Corriere della Sera, il Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, è tornato a parlare della circolare sul divieto dei cellulari in classe.

Chi ha criticato la mia circolare sull’uso del cellulare non l’ha letta. Facciamo riferimento esplicito alla importanza del Piano Nazionale della Scuola digitale e alla centralità della cittadinanza digitale”, ha detto Valditara.

“L’uso del cellulare per finalità didattiche è espressamente riconosciuto“, aggiunge.

In effetti, la circolare pubblicata dal Ministro, da un lato vieta l’utilizzo dei dispositivi durante la lezione a scuola ma ne prevede l’uso in caso siano già in atto progetti didattici che ne prevedano l’utilizzo.

L’interesse delle studentesse e degli studenti, che noi dobbiamo tutelare, è stare in classe per imparare – dichiara il Ministro Giuseppe Valditara -. Distrarsi con i cellulari non permette di seguire le lezioni in modo proficuo ed è inoltre una mancanza di rispetto verso la figura del docente, a cui è prioritario restituire autorevolezza.

CIRCOLARE 107190.19-12-2022

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur