Cattedre con più di 18 ore: protesta

WhatsApp
Telegram

Lo Snals provinciale Potenza esprime formale protesta all'Ufficio Scolastico per la formazione in organico di fatto per l'a.s. 2015/16, di cattedre con ore settimanali superiori a 18.

Lo Snals provinciale Potenza esprime formale protesta all'Ufficio Scolastico per la formazione in organico di fatto per l'a.s. 2015/16, di cattedre con ore settimanali superiori a 18.

Lo Snals rileva anche una "conseguente autoritaria imposizione ai docenti costretti ad accettare la decisione dell’ USP e dei Dirigenti Scolastici", con la quale i docenti sono costretti ad accettare una attività di insegnamento superiore alle 18 ore settimanali previste dal c. 5 dell’art. 28 del CCNL in vigore.

Tale comportamento – stigmatizza lo Snals – non solo non trova alcuna giustificazione normativa, non potendosi imporre ore aggiuntive all’orario cattedra, tuttavia lede i legittimi diritti del personale docente ingenerando nello stesso uno stato di disagio e di inquietudine, in quanto lo stesso è obbligato, senza il proprio consenso, ad espletare ore di insegnamento eccedenti il proprio orario di servizio settimanale.

Si chiede quindi di ripristinare lo stato di diritto ed assegnare le ore eccedenti l’orario cattedra a chi esprime il proprio consenso ed in subordine al personale supplente, come previsto dalla normativa vigente.

La protesta

WhatsApp
Telegram

Adempimenti dei Dirigenti scolastici per l’avvio del nuovo anno scolastico: scarica o acquista il nuovo numero della rivista per Dirigenti, vicepresidi, collaboratori del DS e figure di staff