Cattedra orario esterna: la sede di completamento può cambiare nel corso degli anni scolastici

di Giovanna Onnis

item-thumbnail

La composizione di una COE può cambiare nel corso degli anni scolastici. La sede di completamento è stabilita dall’Ufficio Scolastico Provinciale

Una lettrice ci scrive:

“Sono entrata di ruolo quest’anno in una scuola in cui ho 10 ore. Le restanti 8 ore le completo in un’altra scuola. Vorrei sapere se l’anno prossimo completerò le ore sempre nella stessa scuola oppure rischio di dover completare in un’altra scuola”

Una cattedra orario esterna si costituisce in seguito alla contrazione nell’organico di un’istituzione scolastica, che determina la perdita di una cattedra interna con conseguente spezzone orario  disponibile

Costituzione di una COE

La costituzione di una COE è competenza dell’Ufficio Scolastico Provinciale che, al fine di evitare esuberi,  in presenza di altro spezzone orario disponibile in altra istituzione scolastica, costituisce nell’organico della scuola una COE, cioè una cattedra con completamento esterno, accorpando lo spezzone residuo della sede principale con altro spezzone che consente il completamento della cattedra in altra scuola

Composizione COE: può cambiare

La composizione di una COE può cambiare nel corso degli anni scolastici in relazione alla scuola di completamento, come chiarisce l’art.11 comma 5 del CCNI sulla mobilità, dove si chiarisce che le cattedre costituite su più scuole, possono essere modificate negli anni scolastici successivi per quanto riguarda gli abbinamenti qualora non si verifichi più disponibilità di ore nella scuola assegnata per completamento di orario. Pertanto, i docenti trasferiti su tali cattedre sono tenuti a completare l’orario d’obbligo nelle scuole nelle quali il nuovo organico prevede il completamento d’orario

Conclusioni

La nostra lettrice, quindi,  potrà lavorare, il prossimo anno, sulla COE di attuale servizio, mantenendo invariata la scuola di completamento, se in tale scuola sarà sempre presente lo spezzone orario di 8 ore, che quest’anno ha garantito il completamento della sua cattedra.

In caso contrario il completamento potrà essere disposto in altra scuola e questo si potrà sapere soltanto dopo la pubblicazione dell’organico 2019/20

Si chiarisce che in assenza di completamento esterno,  con uno spezzone residuo di 10 ore, la nostra lettrice, se sarà in ultima posizione nella graduatoria interna di istituto della scuola di titolarità, sarà dichiarata soprannumeraria

Invia il tuo quesito a [email protected]

Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.
Per le istituzioni scolastiche. Consulenza specifica e risposta garantita. Gratuitamente [email protected]

Versione stampabile
Argomenti:
ads ads