Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Cattedra orario con completamento esterno: non è prevista la cattedra “mista”

Stampa

Il completamento orario di una COE viene disposto su uno spezzone orario della stessa classe di concorso. Non è previsto il completamento su diversa classe di concorso o tipologia di posto

Una lettrice ci scrive:

“Sono un’insegnante di Tecnologia presso una scuola media, entrata in ruolo da concorso lo scorso anno (a.s. 2017/2018). Avendo 14 ore presso l’istituto di titolarità ed essendo in possesso della specializzazione sul sostegno, mi chiedo se fosse possibile completare la cattedra con 4 ore sul sostegno all’interno dello stesso istituto anziché con 4 ore di Tecnologia presso un’altra scuola”

In presenza di contrazione nell’organico di una scuola, che determina la scomparsa di una cattedra interna e la presenza di uno spezzone orario residuo, l’Ufficio Scolastico Provinciale può stabilire la costituzione di una Cattedra Orario Esterna con il completamento in altra scuola dove risulta disponibile uno spezzone orario che consente il raggiungimento dell’orario completo della cattedra

Composizione di una COE

Una cattedra orario esterna è caratterizzata da una sede principale che sarà la scuola di titolarità del docente e da una o due scuole di completamento che possono essere ubicate nello stesso comune o anche in comuni diversi (massimo 3 scuole autonome  in due comuni )

Il principale criterio da seguire nella costituzione delle cattedre orario esterne è quello della facile raggiungibilità delle sedi, condizione che si può ritenere soddisfatta  se fra i due comuni vi è un collegamento rapido ed agevole secondo la viabilità ordinaria e tale da non ostacolare l’esercizio dell’attività didattica. Questo perché deve essere garantita al docente la possibilità di spostarsi nella stessa giornata da una sede di servizio ad un’altra.

Completamento orario di una COE: deve essere nella stessa classe di concorso e tipologia di posto

Il completamento orario necessario per la costituzione di una COE può essere disposto solo su spezzoni che riguardano la stessa classe di concorso e la stessa tipologia di posto

In base alla normativa vigente non può essere presente nell’organico di una scuola una cattedra orario “mista” composta cioè con ore di diverse classi di concorso o di diverse tipologie di posto.

Nel caso indicato dalla nostra lettrice non è possibile quanto chiede e il completamento esterno previsto nell’organico è corretto in quanto riguarda la sua classe di concorso di titolarità e dovrà quindi completare il suo orario di servizio con le 4 ore presenti  nella scuola sede di completamento della cattedra

Stampa
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.
Per le istituzioni scolastiche. Consulenza specifica e risposta garantita. Gratuitamente [email protected]

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia