Caso di epatite A in provincia di Prato. Vaccini anche per gli insegnanti

Stampa

Un secondo caso di Epatite, dopo quello verificatosi la settimana scorsa alla scuola elementare Anna Frank di Oste, secondo quanto apprendiamo da “La Nazione”,  è stato segnalato a Montemurlo (Prato), e ad essere colpito è un alunno della scuola media Salvemini-La Pira.

L’epatite A è una malattia infettiva e facilmente contagiosa. Per questo motivo i responsabili del settore hanno subito avviato le procedure previste in situazioni del genere avvisando il dirigente scolastico, rintracciando le persone, i colleghi e gli studenti che sono stati a contatto con l’alunno.

Alunni, insegnanti e personale scolastico della scuola verranno sottoposti al  vaccino.

 

Stampa

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata