Casi Covid scuola: quando scatta la Dad, come si calcolano i positivi. Dal sesto giorno riparte il conteggio

WhatsApp
Telegram

Con il decreto legge 5/2022 cambiano le regole per la scuola. All’infanzia e alla primaria le lezioni restano in presenza per tutti fino a quattro casi. Alle secondarie di primo e secondo grado le attività rimangono in presenza con un caso, dopo di che scatta la didattica a distanza per i non vaccinati.

Come calcolare i positivi?

Al comma 4 dell’articolo 6 del dl 5/2022 si legge:

Nelle istituzioni di cui al comma 1, lettera a), la sospensione delle attività di cui al numero 2) avviene se l’accertamento del quinto caso di positività si verifica entro cinque giorni dall’accertamento del caso precedente.

Per le scuole primarie e secondarie di primo e di secondo grado e per il sistema di istruzione e formazione professionale, si ricorre alla didattica digitale integrata di cui al comma 1, lettera b), numero 2), terzo periodo, e lettera c), numero 2), terzo periodo, se l’accertamento rispettivamente del quinto e del secondo caso di positivita’ si verifica entro cinque giorni dall’accertamento del caso precedente.

Ai fini del calcolo dei casi confermati positivi al COVID-19 non è considerato il personale educativo e scolastico.

Lo schema dal vademecum del ministero

L’accertamento del caso successivo di positività deve quindi avvenire con un intervallo massimo di 5 giorni dall’accertamento del caso precedente.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur