Casellati: “Il governo si assuma le proprie responsabilità e non scarichi su presidi e famiglie”

WhatsApp
Telegram

“Tanti sono gli interventi indifferibili. Penso alla scuola, alle incertezze che ne accompagnano la riapertura. Classi itineranti, orari variabili nel corso della settimana, didattica alternata, ora in presenza, ora a distanza, stanno creando non poche difficoltà. Il Governo si faccia carico delle proprie responsabilità. Non deleghi ai Presidi o alle famiglie, con il rischio di creare inaccettabili discriminazioni tra studenti di serie A e studenti di serie B”.

Così la presidente del Senato, Elisabetta Casellati.

“Si deve investire seriamente nella scuola reale – statale, paritaria e anche privata – che è fatta di aule, di relazioni, di interazione, di confronto e dialogo quotidiano tra studenti e docenti”.

WhatsApp
Telegram

TFA SOSTEGNO VIII CICLO: Scegli il corso di preparazione di Eurosofia a cura del Prof. Ciracì e dell’Avv. Walter Miceli che prepara a tutte le prove