Casa (M5S): danni enormi per i ragazzi per la mancata frequentazione delle scuole

Stampa

“Il Comitato Tecnico Scientifico ha dato costante attenzione al tema della scuola. Vagliati gli studi disponibili e i dati relativi alla pandemia, c’è un consenso trasversale e convinto dei nostri esperti rispetto alla necessità di tornare quanto prima alla didattica in presenza.

La mancata frequentazione delle scuole produce, nelle nostre ragazze e nei nostri ragazzi, danni enormi che sono attualmente sottostimati. Il rischio zero, sia chiaro, non esiste: in questo momento qualsiasi scelta comporta dei sacrifici. Tuttavia, i ritardi che un’intera generazione sta accumulando con la didattica a distanza assumono sempre più i connotati di un’emergenza educativa, psicologica, sociale e culturale” così Vittoria Casa, Presidente Commissione Cultura Scienza e Istruzione alla Camera.

“Il rientro nelle classi, oltre che in sicurezza, deve avvenire in maniera permanente ed estesa sia al primo che al secondo ciclo, evitando ulteriori zone grigie e un ancora più pericoloso ‘stop and go’. Altrimenti sarebbe del tutto inutile e perfino dannoso” conclude la Presidente Casa.

Stampa

Tfa sostegno VI ciclo: cosa studiare? Parliamone con gli esperti il 29 luglio