Casa (M5S): conferma organici per 2020/21 mette al centro valori inclusione

“Per l’anno scolastico 2020/2021 l’organico della scuola resta invariato. Il Ministero dell’Istruzione ha confermato lo stesso numero di cattedre, nell’ottica di una scuola che metta al centro i valori dell’inclusione, della personalizzazione e della flessibilità dei percorsi didattici.

Con la presenza di più docenti in rapporto agli studenti iscritti, sarà possibile lavorare alla riduzione del numero di alunni per classe. Un obiettivo importantissimo, tra le priorità del nostro programma, che permetterà di operare in ambienti scolastici a misura di studente.
Ora più che mai occorre comprendere che gli investimenti nel mondo dell’istruzione costruiscono sentieri verso il futuro”.

Lo scrive, sulla sua pagina Facebook, la deputata del MoVimento 5 Stelle in commissione Cultura Vittoria Casa.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia