Casa (M5S): bene scuole aperte d’estate per accoglienza studenti ucraini

WhatsApp
Telegram

“L’audizione odierna del ministro Bianchi conferma che c’è un’emergenza umanitaria che durerà nel medio periodo. L’impegno per l’accoglienza dei bambini e dei giovani ucraini è già molto intenso ma non potrà esaurirsi con la chiusura delle scuole a giugno.

Solo nel mese di marzo gli arrivi sono quadruplicati e per i prossimi mesi si attende un afflusso addirittura crescente. La prossima estate, se vogliamo davvero non voltarci dall’altra parte e sostenere gli studenti ucraini, dobbiamo assolutamente tenere aperti i nostri istituti scolastici. Per questo, ho già presentato in commissione Cultura una risoluzione che impegna il governo a farlo”: così Vittoria Casa, presidente commissione Cultura Scienza e Istruzione alla Camera.

“Per consentire l’apertura degli istituti scolastici anche durante il periodo estivo, è necessario lo stanziamento di risorse e l’attivazione di appositi patti territoriali capaci di coinvolgere anche soggetti extrascolastici” conclude Casa.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur