Casa: “Istanze degli studenti verranno ascoltate in Commissione Cultura”

WhatsApp
Telegram

“Siamo in una fase d’uscita dalla pandemia che rappresenta un passaggio decisivo per centinaia di migliaia di ragazze e ragazzi. C’è dunque la necessità di ascoltare le loro istanze e di sentirne le ragioni”

Così Vittoria Casa, presidente commissione Cultura Scienza e Istruzione alla Camera.

“Il confronto pubblico è acceso e riguarda tantissimi temi: dall’alternanza scuola-lavoro al modello di scuola che stiamo costruendo con il PNRR, dai problemi educativi e formativi lasciati dalla pandemia alle prove finali per il ciclo secondario di quest’anno. Per queste ragioni, verranno invitate in audizione tutte le componenti più rappresentative delle associazioni studentesche”.

“Il costante confronto tra la commissione e i nostri studenti è fondamentale ed è stato determinante durante gli ultimi due anni, quando dagli stessi ragazzi è arrivato il più sentito grido d’allarme sull’entità dei disturbi causati dalle chiusure forzate e l’invito a tenere il più possibile le scuole aperte. La loro voce merita un’indispensabile attenzione”, conclude Vittoria Casa.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur