Carta docente bonus 500 euro, somme 2016/17 vanno spese entro il 31 dicembre

WhatsApp
Telegram

Si avvicina la data del 31 dicembre 2018, che rappresenta il termine ultimo per poter spendere le somme della carta docente 500 euro a.s. 2016/17.

Carta docente bonus 500 euro: info spese dal 1° gennaio 2019

Carta docente bonus 2016/17: proroga

La legge n. 108/2018, di conversione del decreto 25 luglio 2018, n. 91 (il cosiddetto decreto Milleproroghe), ha prorogato il termine di spesa delle somme del bonus 500 euro a.s. 2016/17 al 31 dicembre 2018.

Storico portafoglio

La somma residua del 2016/17 è visualizzabile nello “storico portafoglio”, ove compaiono le somme relative agli ultimi tre anni con l’indicazione della serie storica di quanto speso o non speso in tali anni.

Avviso sito Miur

Nella pagina web dedicata alla carta bonus 500 euro il Miur ha ricordato che le somme residue dell’a.s. 2016/17 vanno spese entro il prossimo 31 dicembre.

Nell’Avviso, si sottolinea che dal 1° gennaio 2019 la somma presente nello “storico portafoglio” non potrà superare 1000 euro.

Ecco l’Avviso:

Il 31 dicembre 2018 è il termine ultimo per utilizzare gli importi relativi all’anno scolastico 2016/2017 (articolo 6, comma 3 – sexies del DL n. 91/2018 convertito con modificazioni in L. n. 21 settembre 2018, n. 108.). Dal 1° gennaio 2019 il valore del portafoglio non potrà essere superiore a 1000 euro.

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso Orizzonte Scuola: aggiunte nuove simulazioni di prova orale da scaricare. Simulatore EDISES per la prova scritta. Solo 150 EURO