Carta docente 500 euro, 1-3 gennaio interruzione servizio per decurtare residuo 2016/17

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Nei giorni scorsi, il Miur ha pubblicato un avviso relativo alla carta docente bonus 500 euro, in vista della chiusura dell’anno.

Carta docente: importi a.s. 2016/17

Le somme andavano spese sino al 31 dicembre 2018, data dopo la quale le medesime vengono decurtate.

Carta docente: interruzione sevizio

Dalla giornata di oggi, 1° gennaio 2019, il servizio sarà interrotto sino al prossimo 3 gennaio.

L’interruzione si è resa necessaria per le operazioni di annullamento degli importi relativi all’anno scolastico 2016/2017.

Il servizio riprenderà regolarmente il 4 gennaio 2019.

Carta docente: importi dal 1° gennaio

Il valore del carta docente, dal 1° gennaio 2019, non potrà superare i mille euro, corrispondenti, qualora non spesi o spesi parzialmente, al bonus 2017/18 e a quello 2018.

Carta docente: come controllare Storico Portafoglio

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione