Carta docente 500 euro, servizio sospeso sino al 4 gennaio. Cosa si può acquistare

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Ancora sospeso il servizio Carta docente 500 euro, come si può leggere nel portale dedicato.

Carta docente 500 euro: sospensione servizio sino al 4 gennaio

Inizialmente, la sospensione del servizio era prevista per i giorni 1-3 gennaio 2019, adesso invece è stata prolungata sino alla giornata di oggi 4 gennaio:

 AVVISO: il servizio sarà sospeso fino al 4 Gennaio 2019

Aggiornamento ore 18.10: il servizio è stato riattivato

Carta docente 500 euro: somme

Il servizio è stato sospeso per la decurtazione delle somme residue dell’a.s. 2016/17.

Non appena la piattaforma sarà riattivata, si potranno avere al massimo 1000 euro, ossia le somme del 2017/18 e quelle del 2018/2019.

Le somme dell’a.s. 2017/18, secondo quanto indicato dal DPCM 16 novembre 2016, vanno spese entro il 31/08/2019.

Carta docente 500 euro: cosa acquistare

Con il bonus è possibile acquistare:

  • libri;
  • hardware e software;
  • biglietti per eventi culturali, cinema, teatro o concerti;
  • strumenti musicali (solo per insegnanti di musica);
  • corsi di lingua o di formazione ma solo se organizzati da enti accreditati o qualificati per la scuola.
Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione