Carta docente 500 euro formazione, quali somme spendere entro il 31 dicembre?

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Le somme del 2016/17 della Carta docente 500 euro per la formazione devono essere spese entro il 31 di agosto 2018.

Il bonus non verrà perso

E’ lo steso Ministero che ha rassicurato i docenti con un messaggio apparso su http://cartadeldocente.istruzione.it con il quale si rassicura che  il docente troverà nel portafogli, oltre ai 500 euro dell’a.s. 2018/19 anche le eventuali somme residue dell’a.s. 2016/17 e 2017/18. E che le somme potranno essere spese in forma cumulativa.

Entro quando spendere la somma del 2016/17

Su questo è pronto ad intervenire il Governo con un emendamento al Milleproroghe che sarà in Aula dall’11 settembre. La possibilità di utilizzare tali somme dovrebbe essere prorogata al 31 dicembre 2018.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione