Carrozza. In molte scuole della Lombardia non si farà in tempo a nominare i presidi per il prossimo anno scolastico

di Giulia Boffa
ipsef

GB – Il ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca, Maria Chiara Carrozza, rispondendo all’interrogazione parlamentare circa i contenziosi legati a presunte irregolarità nel concorso lombardo per dirigenti scolastici di scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado, indetto a luglio 2011, ha affermato che  ”non ci sono i tempi per nominare in molte scuole i dirigenti scolastici”, prima dell’inizio dell’anno.

GB – Il ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca, Maria Chiara Carrozza, rispondendo all’interrogazione parlamentare circa i contenziosi legati a presunte irregolarità nel concorso lombardo per dirigenti scolastici di scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado, indetto a luglio 2011, ha affermato che  ”non ci sono i tempi per nominare in molte scuole i dirigenti scolastici”, prima dell’inizio dell’anno.

Concorso Dirigenti in Lombardia, non solo "buste trasparenti". Bisognerà ricorreggere gli elaborati, ci vorranno circa sei mesi

Versione stampabile
anief anief
soloformazione