Carrozza. Legare progressione carriera docenti a merito e non ad anzianità di servizio. Iniziare dal prossimo contratto

di
ipsef

red – Si tratta di uno dei punti che è stato affrontato ieri dal Ministro durante la sua audizione presso la VII commissione cultura Camera e Senato in plenaria. Punto di partenza sarà Regolamento approvato dal Consiglio dei Ministri lo scorso 8 marzo 2013 e in fase di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale

red – Si tratta di uno dei punti che è stato affrontato ieri dal Ministro durante la sua audizione presso la VII commissione cultura Camera e Senato in plenaria. Punto di partenza sarà Regolamento approvato dal Consiglio dei Ministri lo scorso 8 marzo 2013 e in fase di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale

Il Ministro ha intenzione di condurre una fase riformatrice che conduca all’introduzione di nuove modalità di sviluppo di carriera dei docenti, con l’avvio di un sistema di valutazione delle prestazioni professionali collegato ad una progressione di carriera, svincolata dalla mera anzianità di servizio.

Ma non ha intenzione di attendere a lungo e già da subito intende mettere in campo soluzioni che puntino verso questa direzione. Ad esempio, afferma: "le posizioni organizzative e le figure di sistema potrebbero essere valorizzate nelle procedure di selezione dei dirigenti scolastici e dei direttori dei servizi." E guarda alla predisposizione dell’atto di indirizzo per la prossima stipula del contratto nazionale di lavoro dove, sostiene "si potrà prevedere, tra l’altro:

  1. un incremento della retribuzione base del personale scolastico, nell’ambito delle compatibilità finanziarie, che valorizzi la capacità innovativa dei singoli e di lavorare in team;
  2. un chiaro riconoscimento economico delle posizioni organizzative particolari della scuola, tanto nei riguardi del personale docente ed educativo che di quello amministrativo, tecnico e ausiliario;
  3. un altrettanto chiaro riconoscimento tanto delle posizioni organizzative che di tutte le figure di supporto alla attività didattica in sede di progressione di carriera."

Carrozza in VII commissione cultura: 44mila immissioni in ruolo in tre anni, edilizia, autonomia scuole, valutazione e carriera docenti, reclutamento

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione