Carrozza: fornire ai ragazzi una lista di libri affinchè durante le vacanze possano scegliere le proprie letture

di Lalla
ipsef

red – In una intervista a Il Messaggero il Ministro Carrozza interviene sulla scelta dei "compiti per le vacanze".

red – In una intervista a Il Messaggero il Ministro Carrozza interviene sulla scelta dei "compiti per le vacanze".

"Diciamo che su questo terreno mi sento più vicina alla lobby delle mamme – afferma il Ministro – Non serve a niente imporre tonnellate di versioni di latino o decine di problemi da risolvere. Vengono smaltiti meccanicamente, senza concentrazione. Meglio vacanze più brevi, ma vere vacanze. Con il piacere di leggere, questo sì. Un bravo insegnante è quello che stimola la curiosità e incoraggia la scelta. Sarebbe bello che ad ogni ragazzo fosse fornita una lista di libri perché selezioni le sue letture delle vacanze. Dobbiamo insegnare il valore della scelta"

Leggi l’intervista

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief voglioinsegnare