Carrozza “Le assunzioni in ruolo saranno un massacro”. Modifiche per PAS e TFA e chiarire i concorsi

di
ipsef

Alcune cose della riforma possono essere chiarite, a dirlo l'ex Ministro dell'Istruzione Maria Chiara Carrozza, a partire dagli albi regionali.

Alcune cose della riforma possono essere chiarite, a dirlo l'ex Ministro dell'Istruzione Maria Chiara Carrozza, a partire dagli albi regionali.

In una intervista rilasciata a "Il Fatto Tv" l'ex Ministro bersaniano non lesina critiche. "Assumere 100mila persone – ha detto – è un passo avanti incredibile", ma ci sono categorie che restano fuori e il penseiro della Carrozza va a PAS e TFA, "che hanno investito nell'abilitazione e ora si ritrovano fuori da questo piano assunzionale".

Critiche anche al preside-sindaco che "decide tutto" e sulla consultazione “E’ stata venduta per più di quello che era. Un conto è coinvolgere il Paese su come dov’essere il futuro della scuola italiana, un altro è un questionario online”

Il video

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione