Caro voli Sicilia, sconto fino al 50% per i residenti nell’isola: ecco tutte le info utili

WhatsApp
Telegram

La Regione Siciliana, sotto la guida del presidente Renato Schifani e dell’assessore ai Trasporti Alessandro Aricò, ha introdotto una misura finanziaria di notevole interesse: l’abbattimento fino al 50% delle tariffe aeree per i residenti siciliani.

Questo provvedimento, finanziato con 27,5 milioni di euro di risorse regionali, è focalizzato sui collegamenti aerei da e per l’Isola verso Milano e Roma, con una durata prevista di 13 mesi.

Il contributo economico consiste nella riduzione del 25% sul costo del biglietto aereo, a beneficio dei passeggeri residenti nel territorio della Regione Siciliana. Occorrerà dimostrare lo status di residente alla compagnia aerea (anche su piattaforma online) o all’agenzia che rilascia il biglietto mediante autocertificazione all’atto dell’acquisto dello stesso.

Il contributo economico in favore dei residenti consiste in uno sconto del 25% sul costo totale della singola tratta, comprensivo di tutte le tasse, spese e accessori fatturate dal vettore e sarà così applicato: qualora il biglietto per singola tratta abbia un costo minore o uguale a 50 euro non sarà applicata alcuna scontistica; qualora il biglietto per singola tratta abbia un costo compreso tra 50,01 euro e 62,50 euro la scontistica sarà effettuata in modo da portare il costo sostenuto dal residente per il biglietto a 50 euro; la riduzione del costo totale del biglietto potrà arrivare fino ad un massimo sconto di euro 75,00 per singola tratta.

Inoltre un ulteriore contributo, pari a uno sconto di un altro 25% per un totale di 50%, alle suddette categorie: residenti con disabilità dal 67% di invalidità, studenti o residenti con basso reddito (ISEE inferiore a 9.360 euro), da applicarsi sui biglietti il cui costo totale è superiore a 50 euro.

L’intervento, in sede di prima applicazione, è stato avviato sui collegamenti degli aeroporti siciliani con gli aeroporti di Roma Fiumicino “Leonardo da Vinci” e Roma Ciampino “G. B. Pastine” e con gli aeroporti di Milano Malpensa, Milano Linate e Milano/Bergamo Orio al Serio, sia in andata sia in ritorno, anche per singola tratta, per i voli dal 1° dicembre 2023 al 31 dicembre 2024.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri