Caro scuola, la spesa 2019 raggiungerà i 1.000 euro a famiglia

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Quest’anno si preannuncia, come tradizione, altra stangata per i genitori che si apprestano a comprare tutto il corredo scolastico per i figli.

I prezzi sono aumentati in media dell’ 1,3% con punte del 3% rispetto al 2018, per una spesa totale che in media raggiungerà circa 1.000 euro.

I dati sono stati forniti da un monitoraggio effettuato dall’Osservatorio nazionale di Federconsumatori e di cui dà notizia l’Adnkronos.

Crescono soprattutto i prezzi dei libri di testo: nel 2019 mediamente per i libri + 2 dizionari si spenderanno 470 euro per ogni ragazzo, il +3% rispetto allo scorso anno. Acquistando libri usati si può risparmiare oltre il 33%.

Le spese risultano particolarmente alte per gli alunni delle prime classi prime. Uno studente di prima media spenderà mediamente per i libri di testo + 2 dizionari 438 euro (il +2,3% rispetto allo scorso anno). A tali spese vanno aggiunti 533 euro per il corredo scolastico ed i ricambi durante l’intero anno, per un totale di 971 euro. Un ragazzo di primo liceo spenderà per i libri di testo + 4 dizionari 668 euro (il +2,5% rispetto allo scorso anno) +533 euro per il corredo scolastico ed i ricambi, per un totale di 1.201 euro.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione