Caro Babbo Natale, portaci un Ministro dell’Istruzione che sia stato insegnante

WhatsApp
Telegram

Caro Babbo Natale, portaci un Ministro dell’Istruzione VERO! Negli ultimi anni abbiamo sopportato tre donne incompetenti ed un uomo “col cacciavite”.

La prima aveva riesumato, col nome altisonante di “Portfolio”, il più umile “Libretto personale dell’alunno” che andava di moda quando io portavo i calzoni corti.

La seconda sosteneva che la Scuola migliore è quella che impartisce poche ore di lezione in classi strapiene di alunni. Come dire che le famiglie povere e numerose con poco cibo stanno meglio di quelle ricche col figlio unico. Poverina, si è smarrita nel tunnel dei neutrini.

L’ultima era convinta che con LIM, tablet e coding si risolvono tutti i problemi della Scuola e dei giovani ma, pena del contrabbasso, proprio i giovani le hanno risposto con un megagalattico “NO!”. Il sedicente “cacciavitaro” credeva nell’osmosi delle competenze: chi conduce un’insegnante all’altare, la Scuola sa governare! Voleva smontare, col cacciavite per l’appunto, la riforma del Portfolio, ma è rimasto senza benzina.

Babbo Natale, pensaci tu! Portaci un Ministro che abbia fatto il maestro o il professore, alle elementari o alle medie, affinchè conosca il manuale delle istruzioni dell’Istruzione: pag. 1, le classi meno numerose son meno rumorose, “bullose” e “ignorantose”; pag. 2, i maestri e i professori che stanno più tempo a Scuola, rispettati e ben pagati, producono migliori risultati; pag. 3, le famiglie degli alunni problematici vanno aiutate sempre, non solo nei periodi sabbatici, e lo Stato risparmia sugli assegni di disoccupazione e sulle case di correzione; pag. 4, i bidelli siano VI.P. (Vigilanza e Pulizie); etc., etc., etc.

Caro Babbo Natale, non ci serve una Ministra bella e affascinante o un Ministro con il sorriso smagliante e la tartaruga. Quei modelli conservali per Miss o Mister Italia. Per la scelta, interroga i candidati sulla Costituzione della Repubblica Italiana, art. 33 e art. 34.

Per la consegna, occhio, non sbagliare indirizzo: Ministero della Pubblica Istruzione, Viale Trastevere, Roma, Italy.

Antonio Deiara

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici. Corso preparazione: 285 ore di lezione, simulatore Edises con 14mila quiz e modulo informatica. Nuova offerta a 299 euro