Carlino (IdV): conferma 5 bocciature Pontremoli inaudita, fallimento intero sistema

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

Ufficio Stampa IdV – "La conferma della bocciatura per i cinque alunni della prima elementare dell’Istituto di Pontremoli è inaudita e, lo dico da ex insegnante, certifica ancora una volta il fallimento dell’intero sistema scolastico".

Ufficio Stampa IdV – "La conferma della bocciatura per i cinque alunni della prima elementare dell’Istituto di Pontremoli è inaudita e, lo dico da ex insegnante, certifica ancora una volta il fallimento dell’intero sistema scolastico".

Lo dichiara la senatrice dell’Italia dei Valori Giuliana Carlino, che aggiunge: "Infatti, se è vero che la non ammissione alle elementari è prevista solo per situazioni di assoluta eccezionalità, vuol dire che ben 5 bambini, tre stranieri e due italiani (tra cui un disabile), sono rientrati in questa casistica. Un record assolutamente negativo, frutto di un percorso scolastico minato da tagli indiscriminati che hanno ridotto il tempo pieno, le compresenze, gli insegnanti di sostegno e creato classi ‘pollaio’, come quella frequentata dai 5 bambini. Con questo quadro è chiaro che chi è più debole finisce inevitabilmente per restare indietro.

Chiedo al ministro dell’Istruzione, Francesco Profumo, di non abbandonare l’attività ispettiva già intrapresa, perché è chiaro che qualcosa durante l’anno scolastico non ha funzionato e sarà necessario individuare le diverse responsabilità. L’Italia dei Valori – conclude Carlino – continuerà a battersi in tutte le sedi opportune per avere una scuola inclusiva, attenta al profitto ma ancor prima al sostegno di chi è più in difficoltà".

Bambini di Pontremoli: probabilmente confermata la bocciatura

WhatsApp
Telegram

Eurosofia nel mese di dicembre trasmetterà tre nuovi incontri formativi gratuiti dedicati agli attori della scuola