“Cari prof, come spieghereste cos’è la privacy in un video?” Kit digitale del Garante: iniziativa aperta fino al 19 aprile

WhatsApp
Telegram

Diventa ambasciatore della privacy, il contest rivolto agli studenti delle classi 1 e 2 delle scuole secondarie di secondo grado: in palio donazioni fino a 3.000 euro agli istituti che realizzeranno i migliori video. L’obiettivo dell’iniziativa – spiega il Garante per la privacy – è coinvolgere insegnanti e ragazzi in progetti di informazione e sensibilizzazione sul valore dei dati personali e sull’importanza di difenderli, soprattutto nella dimensione digitale.

Nella presentazione il Garante si rivolge ai docenti: “Cari professori, se toccasse a voi e ai vostri studenti spiegare in un video cos’è la privacy, come lo fareste?“.

Furti di identità, cyberbullismo, sexting, revenge porn, profilazione degli utenti da parte delle grandi piattaforme, protezione dei dati, nuove tecnologie, dispositivi sempre connessi… Temi importanti: come li tratterebbero gli studenti in un video per i social? 9 studenti su 10 vorrebbero che si affrontassero queste tematiche in classe: un kit didattico aiuterà i docenti ad approfondire le tematiche della privacy più vicine ai giovani di oggi, in un mondo sempre più connesso e datacentrico“.

Per partecipare è necessario leggere il regolamento e i docenti possono iscriversi come rappresentanti della propria classe, scaricare il kit digitale e realizzare un video.

L’iniziativa è aperta fino al 19 aprile.

Gira un video e diventa “ambasciatore della privacy”: il concorso per studenti del Garante. Premi fino a 3000 euro

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri