Carbonaro (M5S): istituiti elenchi nazionali professionisti beni culturali

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Comunicato M5S – “Con il decreto firmato oggi dal nostro ministro Bonisoli, questo Governo dimostra ancora una volta di prestare la giusta attenzione al settore dei beni culturali, risolvendo problematiche annose e trascurate da chi ci ha preceduto. Il provvedimento in questione istituisce presso il Mibac gli elenchi nazionali dei professionisti competenti ad intervenire sui beni culturali. Finalmente, quindi, vengono disciplinati nel dettaglio i requisiti professionali per sette categorie di professionisti: archeologi, archivisti, bibliotecari, demoetnoantropologi, antropologi fisici, esperti di diagnostica e di scienze e tecnologia applicate ai beni culturali, storici dell’arte”.

Lo dichiara Alessandra Carbonaro, capogruppo del MoVimento 5 Stelle in commissione Cultura alla Camera.

“Non solo: il decreto adegua l’Italia agli standard del Quadro Europeo delle Qualifiche prevedendo l’inserimento negli elenchi professionali anche sulla base delle competenze acquisite. È un grande passo avanti, che riconosce professionalità e competenza di tanti lavoratori nel settore dei beni culturali”, conclude Carbonaro.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione