Caos razionalizzazione Gelmini. Il Ministro: ci stiamo lavorando

Di
Stampa

red – Il Ministro, in una intervista rilasciata al quotidiano "La Stampa" ha affrontato il problema dell’annullamento da parte della Consulta del piano di dimensionamento della rete scolastica varato dal Governo Berlusconi.

red – Il Ministro, in una intervista rilasciata al quotidiano "La Stampa" ha affrontato il problema dell’annullamento da parte della Consulta del piano di dimensionamento della rete scolastica varato dal Governo Berlusconi.

"Subito dopo la sentenza – ha affermato Profumo – ho messo al lavoro le persone che lavorano con me al dipartimento della scuola. per capire come procedere. Nelle prossime settimane sapremo che cosa fare".

Alla domanda se avesse varato un piano simile, il Ministro ha risposto: "Naturalmente deve esserci compatibilità con le risorse, ma la priorità deve essere sempre il servizio reso agli studenti"

Incostituzionalità razionalizzazione rete scolastica, la sentenza

Dimensionamento scuole, cosa accadrà dopo la sentenza?

Gli accorpamenti a 1000 aluni sono illegittimi. Ed ora chi paga il conto dei soprannumerari?

Corte Costituzionale boccia il "piano di razionalizzazione" della Gelmini

La Corte Costituzionale boccia il dimensionamento scolastico

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur