Graduatorie GPS 2024: prima fascia, si punta agli inserimenti con riserva per la priorità nelle supplenze. In attesa dell’ordinanza e della domanda. RISPOSTE AI QUESITI

WhatsApp
Telegram

Orizzonte Scuola fa chiarezza sulle ultime novità riguardanti l’ordinanza ministeriale per l’aggiornamento delle GPS. Si è tenuta l’informativa ai sindacati nei giorni scorsi e mercoledì 15 maggio si terrà un incontro politico sull’argomento.

Risponde Sonia Cannas

Docente abilitato all’estero ma che non ha presentato ancora la domanda di riconoscimento al Ministero, può inserirsi in prima fascia con riserva? Cosa si rischia eventualmente?

Non è possibile iscriversi in prima fascia con riserva se la domanda di riconoscimento non è stata ancora presentata. Il rischio è quello di dichiarare il falso, perché nel momento in cui ci si iscrive si sta dichiarando di avere comunque presentato la domanda di riconoscimento, una pratica che generalmente deve essere allegata tra i documenti richiesti. Quindi, non si può dichiarare il falso, sarà necessario aver presentato la domanda di riconoscimento. Aggiornamento graduatorie GPS 2024/26: titoli si dichiarano, eccetto alcuni da produrre

Vorrei sapere le modalità d’accesso in GPS per strumento Liceo musicale.

Dai sindacati è stato detto che nella prima bozza non erano più richieste le famose due settimane di servizio per potersi iscrivere nelle GPS su strumento. Non sono state segnalate novità, quindi immagino che questa parte della bozza sia rimasta invariate nelle bozze successive. Graduatorie GPS 2024, Licei Musicali: eliminato il requisito dei 16 giorni per l’accesso alla seconda fascia A- 55. NOVITÀ

Ho una laurea in storia dell’arte e ho integrato i crediti per insegnare italiano e storia con un master. Potrò accedere alla seconda fascia di italiano e storia e potrò iscrivermi ai corsi abilitanti?

Sì, è stato chiarito che i crediti per conseguire il titolo di accesso completo per insegnare in una classe di concorso possono essere maturati anche attraverso i master.

Quindi, coloro che hanno maturato il titolo per insegnare in una classe di concorso potranno – se le novità della terza bozza presentata ai sindacati lo scorso 7 maggio saranno confermate – sia iscriversi nella seconda fascia delle GPS sia iscriversi ai percorsi abilitanti. Bisogna attendere il testo definitivo dell’ordinanza GPS 2024/26.

Sono un ITP diplomato, classe di concorso B022 + specializzazione sul sostegno. Davvero non ottengo lo stesso punteggio di uno specializzato laureato se svolgo un corso abilitante nella mia classe di concorso?

Questa è una delle novità emerse nell’ultimo incontro in cui è stata visionata l’ultima bozza sull’ordinanza ministeriale e pare che questo sia previsto. I sindacati hanno chiesto di modificarla, quindi vedremo se il ministero accoglierà questa richiesta.

Nella bozza delle GPS è previsto un punteggio doppio per chi lavora nei comuni montani?

No, al momento non ci sono informazioni che confermino questa possibilità. Questo concetto dei comuni montani deriva da un disegno di legge che non è stato ancora approvato, quindi è quasi certo che non ci sarà un punteggio doppio per chi lavora nei comuni montani.

Come sarà applicata la riserva del servizio civile nelle GPS?

La riserva per il servizio civile universale è del 15%, ma si applica solamente alle forme di servizio civile che riportano esattamente la dicitura “servizio civile universale”, entrata in uso a partire dal 2017. La riserva funziona in modo tale che i posti riservati vengono assegnati alle prime persone in graduatoria che rientrano in quella categoria, e una volta esauriti i posti della riserva, si segue l’usuale ordine in graduatoria.

Se mi iscrivo in prima fascia con riserva e poi non dovessi riuscire ad immatricolarmi ai corsi abilitanti entro il 30 giugno per mancanza di posto o perché il bando non è stato pubblicato, finisco direttamente in seconda fascia? La mia iscrizione in GPS risulta annullata?

Normalmente, dovrebbe essere prevista la possibilità di iscriversi sia in prima fascia con riserva sia in seconda fascia a pieno titolo, così da rimanere in seconda fascia se la riserva viene sciolta negativamente [si tratta di indicazioni proveniente dalla BOZZA e ancora non definitive, bisogna attendere la pubblicazione del testo, ndr]

Sarà possibile coniugare una possibile supplenza in diversa provincia con un percorso abilitante nella propria provincia di appartenenza?

Sì, non ci sono vincoli legali che impediscono di farlo. Tuttavia, nella pratica potrebbe essere complicato gestire le distanze, a meno che le province non siano vicine.

Sono abilitato su materia. Mi inserirò in prima fascia sostegno, quanto vale la mia abilitazione estera riconosciuta dal ministero?

Se l’abilitazione estera è stata riconosciuta dal ministero, essa è valida a tutti gli effetti come un’abilitazione italiana e ti permette di inserirti in prima fascia per il sostegno con lo stesso punteggio previsto per la tua materia.

WhatsApp
Telegram

Percorsi abilitanti riapertura straordinaria 60 cfu. Scadenza adesioni 24 giugno. Contatta Eurosofia