Cangemi (PCI): ignobile mistificazione storica da parte del Ministero, Bianchi si dimetta

WhatsApp
Telegram

“Dopo la vergognosa circolare del ministero in occasione del giorno del ricordo sono necessarie le dimissioni del ministro Bianchi, non solo del suo collaboratore firmatario dell’incredibile documento”, ha dichiarato Luca Cangemi, responsabile nazionale Scuola del PCI.

“È chiara la responsabilità politica del titolare del dicastero rispetto all’atto ma è anche evidente l’assonanza di quella circolare con l’impostazione vergognosa complessiva che il ministero ha dato alla celebrazione dell’appuntamento, come abbiamo più volte denunciato. Una impostazione tesa a mistificare la storia secondo i parametri di un volgare revisionismo”.

“Questo gravissimo episodio deve anche aprire una discussione per abrogare la legge stessa d’ istituzione del giorno del ricordo. Una legge sbagliata nello spirito e nella lettera, che già nella collocazione temporale rispetto alla Giornata della Memoria tende a produrre evidenti elementi di pericolosa distorsione. In questi anni abbiamo combattuto, spesso nell’isolamento, questa giornata, oggi appare chiara la sua pericolosità per la coscienza civile del paese. È tempo che tutti  dimostrino coerenza”,  ha concluso Cangemi.

Bianchi ‘bacchetta’ Versari: “Errore paragonare le tragedie, genera altro dolore”

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur