Cancellazione Uffici Scolastici di alcune regioni. Siamo al federalismo alla rovescia

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

Mario Pittoni, Capogruppo Lega Nord in Commissione Istruzione al Senato nella XVI Legislatura – Altro che accorpamento con il Veneto! Il Friuli-Venezia Giulia (ma vale per tutte le Regioni) deve semmai puntare a ottenere la competenza primaria in materia di istruzione e formazione, com’è già per la sanità.

Mario Pittoni, Capogruppo Lega Nord in Commissione Istruzione al Senato nella XVI Legislatura – Altro che accorpamento con il Veneto! Il Friuli-Venezia Giulia (ma vale per tutte le Regioni) deve semmai puntare a ottenere la competenza primaria in materia di istruzione e formazione, com’è già per la sanità.

Come parlamentare, dal tempo della spending review di Monti ho utilizzato tutti i (pochi) strumenti a disposizione per rallentare, e possibilmente far saltare, un accorpamento che non può che incidere negativamente sul livello qualitativo del nostro sistema scolastico.

Siamo al federalismo alla rovescia, che i costi li aumenta anziché diminuirli, in quanto si può ottimizzare la spesa solo conoscendo il territorio. Dobbiamo “spingere” sul principio di responsabilità come, per quanto riguarda l’FVG, già avviene nella sanità.

Qualcuno mi deve poi spiegare perché la Liguria sì e il FVG no. Giusto lasciare autonomia alla Liguria, ma altrettanto corretto mantenerla a una realtà “particolare” come quella del Friuli-Venezia Giulia, con un sistema scolastico che prevede corsi plurilingue in relazione alle tre lingue minoritarie presenti sul territorio, riconosciute e tutelate dalla legge 482 del dicembre 1999. Non vorrei che il trattamento diversificato dipendesse da questioni interne al Pd..

Al via soppressione di 4 USR: Friuli, Umbria, Molise, Basilicata

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur