Camusso della CGIL: altri tagli alla sanità e all’istruzione

Stampa

Red – -Il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, chiudendo il convegno sul Piano del Lavoro per il Lazio, è intervenuta sulla possibilità della riduzione delle tasse.

Red – -Il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, chiudendo il convegno sul Piano del Lavoro per il Lazio, è intervenuta sulla possibilità della riduzione delle tasse.

“Se si dice che ci sono 30 miliardi per ridurre le tasse vuole dire che si vuole massacrare di tagli sanità e istruzioni”. Bisogna pensare che “il welfare è un fattore di sviluppo, bisogna rimettere al centro la persona e la sua condizione – aggiunge -. E’ finita la stagione del lasciamo fare al mercato, è difficile sostenere che se il mercato va da se va tutto bene, non ci sarà un magico sviluppo con i pensierini della sera”.

Stampa

Preparazione concorsi e TFA Sostegno con CFIScuola!