Campania, troppi assembramenti davanti alle scuole: polizia all’ingresso e all’uscita

Stampa

“In relazione alle notizie e alle immagini pervenute all’Unità di Crisi, e alle relative verifiche effettuate, che testimoniano diffuse situazioni di assembramento davanti agli istituti scolastici, si invitano i sindaci a predisporre mirati servizi di controllo da parte delle Polizie Municipali, in particolare nelle fasi di ingresso e di uscita di alunni e studenti dagli istituti scolastici”, è quanto si legge in una nota dalla Regione Campania.

L’Unità di Crisi ricorda che “occorre mantenere alta la guardia contro i contagi e che la situazione generale deve assolutamente invitare tutti al rispetto dei protocolli di sicurezza, e in generale ad osservare comportamenti prudenti e responsabili”.

Ricordiamo che in Campania da oggi sono rientrati gli studenti delle secondarie di primo grado, le superiori rientreranno dal prossimo 1° febbraio.

Riapertura scuole superiori Campania, saranno i dirigenti scolastici a decidere la percentuale di studenti in presenza. ORDINANZA

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur