De Luca: “Sconvolgente la posizione di Azzolina e Conte sulla scuola” [VIDEO]

Punto stampa del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. Aggiornamenti sul fronte della situazione epidemiologica con ripercussioni pure sul mondo della scuola.

“Ieri, durante la riunione tra Regioni e governo, al di la’ delle chiacchiere è emersa una cosa concreta: l’orientamento è di aprire le scuole il 9 gennaio. Mi auguro si aprano le scuole a gennaio, evitando di incentivare la ripresa del contagio e mettendo i Comuni in condizioni di fare le cose che devono fare. Tra le cose più sconvolgenti, ci sono le posizioni del ministro dell’Istruzione, spalleggiata dal presidente del Consiglio. Voglio mantenere toni misurati, ma si poteva mai immaginare di aprire le scuole il 9 dicembre per poi chiuderle per le feste e riaprirle a gennaio? Non ci sono parole. Siamo in un Paese nel quale le cose di più normale buonsenso sono una conquista”.

E ancora: “Si sta ragionando sulle zone, contro zone, sotto zone. La mia opinione è che queste zone sono una grande buffonata. Ci sono ragioni obiettive che fanno decidere per il colore delle zone ma ci sono anche altre ragioni che rinviano a motivi di politica politicante dove la sanità non c’entra niente”.

Orizzonte Scuola TV puoi vederla sullo smartphone e tablet, tramite le applicazioni di Facebook e YouTube, ma anche sulla tua Smart TV (per i principali modelli in commercio) collegandoti tramite l’app YouTube: bastano pochissimi passaggi per avere il video in diretta sul tuo schermo di casa.

ISCRIVITI al canale You Tube di Orizzonte Scuola

METTI MI PIACE alla pagina Facebook di Orizzonte Scuola