Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Call veloce sostegno da GPS, ci sarà opportunità di assunzione al Nord? [VIDEO]

WhatsApp
Telegram

“Probabilmente i posti al Nord resteranno abbondantemente scoperti”. Lo ha detto Attilio Varengo, componente della segreteria nazionale Cisl Scuola, nel corso del suo intervento al Question Time dedicato al reclutamento in diretta su Orizzonte Scuola TV.

Il sindacalista pone però una riflessione a 360° sul tema, legando strettamente il problema dei vincoli di mobilità.

Laddove il compito principale che il legislatore si pone che è quello della copertura di tutti i posti vacanti e disponibili, lo stesso legislatore otterrebbe migliori risultati smettendo di imporre limiti alla mobilità“, spiega Varengo.

Perchè – prosegue – se io sono disponibile a spostarmi dal Sud al Nord, per un’assunzione in ruolo, è evidente che io mi aspetto di poter rientrare appena possibile al Sud. Il legislatore da un lato invita a spostarsi ma dall’altro poi blocca“.

Infatti, “nella stragrande maggioranza dei casi, parlando del sostegno, sarà un deterrente a spostarsi, perchè sappiamo che in una buona parte del Paese chi ha la specializzazione sul sostegno può ottenere un posto, a tempo determinato, ma magari vicino alla provincia di residenza“.

Varengo pone un obiettivo: “riuscire ad elaborare un disegno di reclutamento. Un progetto che tenga conto delle esigenze degli insegnanti, che aspirano alla stabilità del lavoro e la stabilità delle dinamiche familiari e personali“.

Il piano straordinario di assunzioni per il prossimo anno conterà circa 56mila docenti

Sostegno

Per quanto riguarda il sostegno si prevedono 19.472 docenti assunti, di cui:

  • 17.126 con la procedura speciale di assunzione dalle graduatorie provinciali per le supplenze;
  • 2.347 con scorrimento di altre graduatorie vigenti.

Da GPS sostegno le assunzioni per questi nuovi docenti prevederanno la stipula di un contratto a tempo determinato, trasformato in indeterminato dopo l’anno di formazione e prova, con prova finale selettiva grazie a:

  • integrazione del comitato di valutazione con componenti esterni alla scuola;
  • test finale e lezione simulata.

Per i posti eventualmente residui, si attiverà una call veloce a livello interregionale, esattamente il tema affrontato da Attilio Varengo.

La risposta del sindacalista si può ascoltare al minuto 14:54 

TUTTE LE RISPOSTE

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

TFA sostegno IX ciclo. Segui un metodo vincente. Non perderti la diretta di oggi su: “Intelligenza emotiva, creatività e pensiero divergente”