Call veloce per ruolo docenti 2023, come compilare SEZIONE “Regioni e province di destinazione della domanda” . GUIDA PER IMMAGINI

WhatsApp
Telegram

Gli aspiranti interessati sono al momento impegnati nella presentazione dell’istanza per partecipare alla procedura per chiamata. Quale regione/province si può scegliere?

Cos’è e chi riguarda

La procedura per chiamata (call veloce) ha la finalità di assegnare i posti vacanti e disponibili, residuati dalle immissioni in ruolo da GaE e GM nei territori di pertinenza delle medesime graduatorie, tramite l’assunzione di docenti provenienti da regioni/province diverse da quella di inclusione in GaE e GM.

Possono partecipare alla procedura, presentando domanda online, gli aspiranti inclusi in GaE e GM, che non abbiano ricevuto una proposta di assunzione per l’a.s. di riferimento. Approfondisci

Non possono, invece, partecipare alla call veloce gli aspiranti: destinatari di proposta di nomina per l’a.s. di riferimento (sia nel caso in cui l’abbiano accettata sia nel caso in cui abbiano rinunciato); già assunti a tempo indeterminato.

Domanda

La domanda di partecipazione si può inoltrare sino alle ore 12.00 del 31 luglio 2023, tramite Istanze Online.

Gli aspiranti possono presentare l’istanza:

  • per ciascuna graduatoria di provenienza (GaE e/o GM) per una/più province di una sola regione;
  • per una regione diversa da quella di inclusione in GM;
  • nel caso dei docenti inclusi in GaE, anche per la stessa regione ove è ubicata la GaE ma per una o più province diverse da quella di inserimento nella predetta graduatoria; gli aspiranti inseriti nella I fascia delle GAE, in due province, scelgono una sola regione.

Nella guida del MIM, volta ad illustrare le modalità di presentazione e compilazione dell’istanza, è approfondita la tematica relativa alla scelta della regione/province per gli aspiranti inclusi in più graduatorie anche di regioni diverse, come di seguito indicato.

Scelta Regione

L’aspirante presente:

nelle sole GaE può scegliere la regione fra tutte quelle che hanno posti disponibili, fermo restando quanto detto sopra. Nel caso in cui l’aspirante sia presente nelle graduatorie ad esaurimento di I fascia di due province, può scegliere solo province diverse da quelle su cui risulta incluso;

–  nelle GM di un solo concorso può scegliere una regione diversa da quella ove è presente in graduatoria e per cui ci sono posti disponibili;

nelle GM di più concorsi in regioni diverse deve scegliere sempre una sola regione, secondo. A titolo esemplificativo, nella guida leggiamo che un candidato presente nella regione A per un concorso e in quella B per un altro concorso può scegliere:

  • la regione A e indicare nella domanda le sole procedure concorsuali in cui è incluso nella regione B (es. A-22 regione A e B; A-12 regione B; può partecipare per: A12)
  • la regione B e indicare nella domanda le sole procedure concorsuali in cui è incluso nella regione A (es. A-22 regione A; A-12 regione B; può partecipare per: A-22)
  • una regione X diversa dalla A e dalla B e indicare le procedure ove è incluso nella regione A e nella regione B  (es. A-22 regione A e B; A-12 regione B; può partecipare nella regione X per: A-22 e A-12)

– nelle GaE e nelle GM della stessa regione:

  • se presenta domanda per le GaE di altra provincia della stessa regione ove è incluso, non può  partecipare per il concorso (GM);
  • se presenta domanda per altra regione può partecipare sia per le GaE che per il concorso (GM)

– nelle GaE e nelle GM di regioni diverse (es. GaE regione A e concorso regione B):

  • se presenta domanda per le GaE per altra provincia della regione A (quella in cui è ubicata la GaE), può partecipare anche per il concorso;
  • se presenta domanda per le GaE nella regione B, non può partecipare per il concorso;
  • se presenta domanda per una regione diversa dalla A e dalla B, può partecipare sia per le GaE che per il concorso.

Di seguito la sezione della domanda dove scegliere, tra le sole in cui vi sono posti disponibili, la regione e le province di partecipazione:

Docente in più regioni per la medesima GM

Per completezza di informazione, ricordiamo che, qualora un docente sia incluso per la stessa GM in più regioni (quindi in caso abbia partecipato a più concorsi per la stessa classe di concorso/posto), il sistema indica la/le procedura/e concorsuale/i meno favorevole/i, relativamente alla quale non potrà essere presentata domanda, in quanto l’aspirante deve partecipare con quella più favorevole.

Esempio: docente inserito nella GM A-22 nella regione X con 150 punti e nella GM A-22 nella regione Y con 200 punti; partecipa alla procedura accedendo con la GM A22 con 200 punti.

Domanda call veloce per RUOLI docenti 2023: online dalle 9.00 fino alle 12 del 31 luglio. La GUIDA e Posti disponibili (prospetto Ministero)

WhatsApp
Telegram

La Dirigenza scolastica, inizio anno scolastico: la guida operativa con tutte le novità 2024/25 con circolari e documenti pronti all’uso