Calendario scolastico, in Abruzzo la scuola ricomincia il 12 settembre

WhatsApp
Telegram

La Giunta regionale dell’Abruzzo ha approvato il calendario scolastico 2022-2023, per tutte le scuole statali e paritarie.

L’inizio è fissato per lunedì 12 settembre per le scuole di ogni ordine e grado; il termine previsto per sabato 10 giugno 2023 per le scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado e venerdì 30 giugno 2023 per la scuola dell’infanzia.

Ovviamente, per far fronte alle esigenze dei rispettivi Piani dell’offerta formativa, le scuole possono definire eventuali adattamenti, debitamente motivati, del Calendario scolastico regionale, fermo restando il numero complessivo dei giorni di lezione fissati.

La Giunta ha inoltre definito le nuove disposizioni per la definizione del piano regionale della rete scolastica per l’anno 2023/2024. Si tratta di indirizzi rivolti alle Province per consentire la definizione dei piani provinciali sulla base dei quali stilare il piano regionale.

Approvata, per il 2022 la ripartizione regionale dei fondi statali relativamente al Piano di azione nazionale pluriennale per il Sistema integrato di educazione e di istruzione per le bambine e i bambini dalla nascita sino ai sei anni.

La Regione provvede ad indicare al Miur il riparto della somma stanziata nell’anno 2022 per l’Abruzzo, in termini di programmazione regionale. Con decreto ministeriale è stato stabilito, infatti, il riparto delle risorse 2022 che prevede per l’Abruzzo un ammontare pari a Euro 4.479.618.47.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur