Calendario scolastico. Per Forum Giovani va rivisto

Di
Stampa

Tra lo scambio epistolare sul calendario scolastico che ieri ha visto protagonisti il sindaco di Forte dei Marmi e il Ministro Giannini, si intromette anche il Forum Nazionale dei Giovani.

Tra lo scambio epistolare sul calendario scolastico che ieri ha visto protagonisti il sindaco di Forte dei Marmi e il Ministro Giannini, si intromette anche il Forum Nazionale dei Giovani.

Oggetto, il differimento dell’inizio delle lezioni ad Ottobre richiesto dal sindaco toscano a seguito della cattiva stagione turistica. Cattiva stagione turistica, Sindaco Forte dei Marmi chiede rimandare apertura scuola ad Ottobre

Alla richiesta ha risposto il Ministro Giannini, sottolineando come non possa essere modificato il calendario scolastico in corso d’opera poiché non si riuscirebbe a garantire il tetto minimo dei 200 giorni di lezione.

Vai ai calendari regionali

Dato oggettivo sul quale concorda anche Carmelo Lentino, Consigliere Vicario del Forum Nazionale dei Giovani, con delega alla Cultura e Turismo, e Segretario Nazionale dell’Associazione Italiana Alberghi per la Gioventù.

Ma, afferma nel comunicato, "Resta il fatto che in Italia andrebbe rimodulato il calendario scolastico, proprio per favorire il turismo durante l’intero anno, come andrebbero sviluppati maggiormente i concetti di turismo giovanile, scolastico e sociale. Mi auguro che su questo il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, congiuntamente a quello dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, intenda promuovere un tavolo con tutti gli operatori del settore".

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur