Calendario scolastico, domani 24 settembre riaprono le scuole in cinque regioni

Stampa

Domani 24 settembre ripartono le attività didattiche in presenza in cinque regioni, ma alcuni sindaci, con apposite ordinanze, hanno rinviato l’avvio delle lezioni.

Il 24 settembre è il turno di Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Puglia. Alcuni Comuni stanno però posticipando l’inizio delle lezioni per motivi diversi: serve più tempo per sanificare gli edifici dopo le elezioni del 20-21 settembre, non c’è abbastanza personale, ci sono ancora problemi di spazi e distanziamento.

E sempre domani riaprono alcune scuole in Sicilia, che ha dato la libertà alle scuole di decidere se riprendere le lezioni il 24 anche nelle scuole che non sono state sedi di seggio elettorale.

Calendari regionali

Abruzzo: inizio lezioni il 24 settembre per tutte le scuole di ogni ordine e grado; fine lezioni il 10 giugno, 30 giugno per infanzia. Comunicato Regione

Basilicata: inizio attività didattiche il 24 settembre; fine lezioni l’11 giugno 2021 per primaria e secondaria, 30 giugno infanzia. Calendario

Calabria: inizio attività didattiche il 24 settembre; fine lezioni 12 giugno, 30 giugno infanzia. Calendario

Campania: inizio lezioni 24 settembre, termine sabato 12 giugno 2021, mercoledì 30 giugno 2021 fine attività scuole infanzia. Calendario

Puglia: inizio lezioni il 24 settembre; fine attività didattiche 11 giugno e 30 giugno 2021 per infanzia. Calendario

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia