Calendario esami maturità tra il 2015 e il 2018 rispetti Ramadan

Di
WhatsApp
Telegram

A chiedere una attenzione particolare e un adeguamento del calendari degli esami di maturità per i prossimi 4 anni è il sindacato SISA.

A chiedere una attenzione particolare e un adeguamento del calendari degli esami di maturità per i prossimi 4 anni è il sindacato SISA.

Il sindacato, infatti, ricorda che nei prossimi quattro anni il mese di giugno sarà anche per molti giorni il mese del Ramadan, mese sacro di preghiera e digiuno per i musulmani, fede che accomuna migliaia di ragazze e di ragazzi delle nostre scuole superiori.

Per l’anno 2015, iniziando il Ramadan il 17 giugno, il SISA chiede che tutte le prove scritte si tengano prima di questa data.

Per l’anno 2016, andando il Ramadan dal 7 giugno al 6 luglio, chiede che per gli studenti musulmani possa essere tenuta una sessione speciale per tutti gli scritti successiva al 6 luglio, come ugualmente tutti gli orali.

Per l’anno 2017, terminando il Ramadan il 25 giugno, il SISA chiede che tutti gli scritti e tutti gli orali, per tutti gli studenti, si tengano dopo questa data.

Nell’anno 2018 il Ramadan terminerà il 14 giugno e ugualmente il SISA chiede che tutti gli scritti e gli orali si tengano dopo questa data per tutti gli studenti.

WhatsApp
Telegram

Percorsi abilitanti riapertura straordinaria 60 cfu. Scadenza adesioni 24 giugno. Contatta Eurosofia